Nuovo Gelcoat poliestere per stampi Nero Visualizza ingrandito

Gelcoat poliestere per stampi Nero

gelpoli

Nuovo prodotto

Gelcoat ad alte prestazioni, indicato per la costruzione di stampi nel settore dei manufatti in VTR

Confez: 1kg + 22gr

HDT: 110°

Maggiori dettagli

20 Articoli

29,50 €

Dettagli

DESCRIZIONE DEL PRODOTTO, GELCOAT DA STAMPI


Gelcoat ad alte prestazioni, indicato per la costruzione di stampi nel settore dei manufatti in VTR.
La particolare resina utilizzata per la formulazione del prodotto, conferisce allo stesso qualità
decisamente superiori di resistenza termomeccanica, chimica e durezza del film.
Si contraddistingue inoltre per ottima resilienza anche dopo vari cicli produttivi.
VISCOSITA’
Il prodotto è fornito in colorazione nero con due diversi gradi di tixotropia per applicazione a spruzzo (S)
o pennello (B).

CORRETTO UTILIZZO DEL GELCOAT DA STAMPI


Per permettere al prodotto di sviluppare appieno tutte le sue caratteristiche, Gelcoat HP BLACK PLUS non
deve essere applicato a temperature inferiori a +15°C o in condizioni d'elevata umidità ambientale.
Per una corretta polimerizzazione, il gelcoat va’ addizionato del 2% di MEKP 50
avendo cura di miscelare accuratamente il composto fino all’ottenimento di una miscela omogenea.
Per applicazione a spruzzo si consiglia l’applicazione a bassa pressione:
se necessario diluire il prodotto con acetone puro (3 - 5%) ed applicare alcune mani di prodotto
bagnato su bagnato (wet to wet) avendo cura di attendere tra una mano e l’altra 5-10 minuti per il
processo di degassificazione ed il corretto assestamento sulla superficie del prodotto.
Si consiglia di applicare almeno 0.2mm per mano fino al raggiungimento di uno spessore minimo di
1mm per ottenere le migliori caratteristiche di isolamento del manufatto.
Per applicazione a pennello, usare il prodotto tal quale con la sola aggiunta di catalizzatore.

PROCESSO DI POLIMERIZZAZIONE del gelcoat da stampi


Per le migliori caratteristiche e resistenze, Gelcoat HP BLACK PLUS deve necessariamente polimerizzare con
temperature elevate per garantire le migliori performance nella fase di stampaggio. Normalmente per tale
scopo si richiede un post-curing di 8h-10h a +60 / +70°C avendo cura di verificare che la durezza superficiale
non sia inferiore a 50 Barcol e che il film sia completamente stabilizzato.

ALTRI UTILIZZI DEL PRODOTTO


La resina selezionata consente di utilizzare il prodotto anche come coating per compositi e manufatti in
acciaio, ferro ed altri metalli, dove si richiede un’elevata protezione dagli agenti chimici ed atmosferici.
E’ indispensabile per ottenere le migliori caratteristiche di resistenza, effettuare la corretta polimerizzazione
della superficie con post-curing di varie ore a seconda della durezza richiesta e dello spessore effettuato

Accessori

Scarica